Progetti

Il sogno di ogni musicista è suonare insieme con altri musicisti con i quali ci si sente in sintonia e in armonia.
La gioia di suonare è il momento più gratificante della mia vita.

Oltre all’attività concertistica nei teatri e nelle chiese mi esibisco con le varie formazioni in occasione di matrimoni, rassegne letterarie, inaugurazioni di mostre, eventi culturali e per progetti di laboratori didattici per bambini di diverse fasce d’età. Suono con diversi gruppi proponendoci per concerti in Italia e all’estero.

A

Duo CELLO-ARPA, arpista Giovanna di Lecce copia 2

Duo violoncello & arpa

Il magico suono della fusione del violoncello con l’arpa insieme creano un’atmosfera poetica, rispecchiando i suoni dell’anima. L’unione della voce del violoncello e delle corde dell’arpa può affrontare qualsiasi repertorio. E’ questa la sfida del Dreaming Duo, che cura le proprie trascrizione di brani da Haendel a Berio, dando vita ad un nuovo repertorio cameristico. Il Dreaming Duo si è esibito in Italia, Francia, Svizzera e Ungheria ma spesso accompagna i momenti più belli delle nozze, sia in chiesa che in comune.

Il Duo ha vinto il secondo premio al Concorso Internazionale d’Esecuzione Musicale al Festival di Bellagio nel Giugno 2013.

Arpa – Giovanna Di Lecce

buon ascolto : Gounod – Ave Maria

buon ascolto : Gabriel Marie-La Cinquantaine

buon ascolto : Massenet Elegia

buon ascolto: Ortolani – Fratello Sole e Sorella Luna

buon ascolto: Saint Saens – Le Cigne

canale su youtube: DREAMING DUO

E

trio flauto & violoncello & clavicembaloTrio Euphonia19

L’Ensemble Euphonia, formato da flauto, violoncello e clavicembalo è nato a Milano nel 2009. Nel suo percorso ha costruito un repertorio ricco di musica originale di Bach, Corelli, Couperin, Rameau, Chedeville, Vivaldi, Haendel, Telemann, Quantz ma trascrive anche dei brani destinati in origine ad altri organici, che vengono realizzati in maniera personale ed accattivante.
 Dalla sua formazione il trio ha intrapreso un percorso che lo ha portato ad esibirsi in Italia, in Francia, in Svizzera ed in Ungheria.

Flauto – Stefano Canzi

Clavicembalo – Carlo Mascheroni

buon ascolto : Bach Sonata BWV BWV 1034, 2 Allegro

buon ascolto : Bach Sonata BWV 1034, 1 Allegro

buon ascolto : Bach Sonata BWV 1034, Andante

buon ascolto: J. S. Bach – Aria sulla quarta corda, trascrizione by Euphonia

 

FOLLIAfoto

trio violino & violoncello & fisarmonica

Tre musicisti che giocano! Un violino, un violoncello e una fisarmonica. Una formazione musicale originale e…rara!!!
Tre personaggi stralunati e visionari, che suonano insieme e creano un’ atmosfera affascinante. Il pubblico entra in un mondo spesso dimenticato dagli adulti, nel mondo del gioco…rivive la spontaneità e la disinvoltura, conosce la Magia della Musica! Ci sarebbe un modo migliore per far divertire il pubblico?
Tre musicisti che liberano le loro fantasie e creano insieme delle idee sonore stravaganti: lo stupore è divertire, divertendosi! Parte un’idea musicale, magari un piccolo  frammento di un brano famoso suonato da uno di loro poi da qui inizia il gioco. Il gioco con la melodia, con i suoni, con i ritmi e il brano diventa una creazione unica.
Il viaggio musicale vola tra il mondo della musica  classica e tra quella sperimentale, melodie di J. S. Bach, Gershwin, Piazzolla e canti popolari fanno emozionare l’ascoltatore.
Lo spettacolo è interattivo, i musicisti giocano con il pubblico e il pubblico stimola gli artisti con la risata, con la commozione, con l’applauso.

Violino – Gianmaria Bellisario
Fisarmonica – Nadio Marenco

Brani da ascolto dal concerto dal vivo a Milano a HifiClub il 14 Maggio 2013.

buon ascolto: J. S. Bach – Aria sulla quarta corda

buon ascolto: Nadio Marenco – Attesa

buon ascolto: Piovani – La vita è bella

buon ascolto: Astor Piazzolla – Oblivion

ELETcello elettronico

Il violoncello elettronico mi dona la possibilità di dare sfogo al mio lato più creativo utilizzando nuovi suoni e mi permette una certa libertà dal rigore che in qualche modo lo strumento classico mi impone.  Questo non significa che l’approccio sia in questo caso caotico e del tutto privo di regole; tuttavia esso mi permette di inventare melodie utilizzando sonorità diverse dalla classica che possono esprimere differenti sensazioni che sono nascoste nella mia anima. Quando suono l’ e-cello la sensazione è quella di volare sulle ali della libertà e il momento mi regala un senso di leggerezza e felicità. Suonare con musicisti sperimentali tramite l’improvvisazione dona alla mia creatività un valore aggiunto che mi permette di sondare territori totalmente estranei alla classica.

buon ascolto : PRELUDE: improvvisazione di 3 sovrincisioni di cello (musica: INsCissorS)

buon ascolto : WATER: improvvisazione cello, chitarra Rossano Fortunali, voce AimA, testo da “Memorie di una Geisha”

Collaborazione di sperimentazione di musicale elettronica con Aimaproject – Daimatland